Cosa c’entra Dio con il coronavirus?

2 Pietro 3:9

Storicamente, dopo ogni evento catastrofico, l’umanità si è sempre posta domande riguardo l’interesse di Dio per le vicende umane. È facile concludere che Dio sia totalmente indifferente agli uomini e al loro dolore. Noi, però, non solo crediamo che Dio abbia a cuore la nostra sofferenza, ma anche che egli abbia un piano per noi, che porta avanti fin dalla fondazione del mondo.

Se da un lato COVID-19 non è un giudizio di Dio sulle vittime, dall’altro può essere un valido avvertimento per chi è ancora in vita. Partendo da questo presupposto, Ivano analizza tre brani biblici per cercare di rispondere a tre domande:

– Cosa c’entra Dio con l’attuale epidemia in corso?

– Qual è la lezione che l’uomo deve imparare?

– Cosa ci riserva il futuro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *